×

Gli incarichi peritali relativi a sinistri su Polizze Cyber Risk dedicate, come pure quelli di tipo informatico su altre Polizze RC Terzi, Polizze Tutti I Rischi dell’Informatica, etc., vengono svolti da tecnici interni con specifiche competenze nel settore IT, al fine di confrontarsi con i tecnici degli Assicurati e/o delle Controparti sulle caratteristiche tecniche dell’infrastruttura informatica interessata dall’evento, gli interventi di restore/bugfixing/patching eseguiti per il ripristino, gli asset interessati, al fine di ricostruire i fatti e quantificare il danno conseguente all’evento denunciato.

Nella gestione di questa tipologia di sinistri risulta fondamentale l’approfondita comprensione dell’infrastruttura informatica colpita, al fine di delimitare il perimetro degli enti interessati e valutare l’effettivo danno patito dall’Assicurata (o da eventuali Controparti).

Nei casi di maggiore complessità, se necessario, i tecnici interni vengono affiancati da strutture Terze specializzate negli specifici settori oggetto di intervento. 

Tenuto conto della specificità e relativa novità di questa tipologia di sinistri vengono svolti mantenendo un costante ed attento confronto con le Mandanti

Per l’espletamento dei Mandati peritali, la Cercato & Associati svolge le attività che possono essere così riassunte

  • Primi immediati confronti con gli eventuali team di Pronto Intervento attivati dall’Assicurata per la gestione dell’evento (Consulenti di Reazione, Esperti Informatici, Consulenti di Crisi o altre analoghe figure previste dai Contratti Assicurativi).
  • Analisi del Contratto assicurativo e primi incontri con la Contraente / Assicurato / Broker per ricostruire i fatti, le cause dell’evento e le relative conseguenze.
  • Raccolta dei primi dati sulle caratteristiche dell’infrastruttura informatica, sulla sua configurazione e sugli interventi di ripristino eseguiti a seguito dell’evento, al fine di fornire alle Mandanti una prima indicazione sull’accaduto, sul possibile danno e sul presumibile importo indennizzabile.
  • Rapporti con Agenzie e Broker per una gestione sinergica del sinistro.
  • Raccolta di ulteriori documenti e informazioni per ricostruire puntualmente la cronologia dei fatti e delle attività svolte, nonché sulla causa e responsabilità nella produzione dell’evento.
  • Costanti aggiornamenti alle Mandanti sullo stato delle operazioni peritali.
  • Raccolta della documentazione contabile necessaria alla verifica dei dati interni forniti e alla valutazione del danno ed elaborazione di tutti i dati raccolti